Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
   
 
   

Natura & Cultura * Cultura

SENTIERI TRA BOSCHI E ROCCE

 
Il Geopark Bletterbach e il Lago di Caldaro. Madonna di Campiglio e le Doplomiti di Brenta. Carezza, la Val di Fassa e i luoghi teatro della Grande Guerra. Cortina d’Ampezzo e le Tre Cime di Lavaredo. La Val di Funes e le Odle.

Tipo di tour:
privato, individuale o micro-gruppi, con accompagnatore
Modalità di percorrenza: in auto o minibus con autista
Periodo: Da giugno a ottobre
Durata: 9 giorni / 8 notti

Trekking compresi nel tour:
2° giorno: escursione di circa 3,5 ore ↑↓ m. 150
3° giorno: escursione di circa 3 ore ↑ m. 250 ↓ m. 410
4° giorno: escursione di circa 2,5 ore ↑↓ m. 350
5° giorno: escursione di circa 4 ore ↑↓ m. 520
6° giorno: escursione di circa 2,5 ore ↓ m. 400
7° giorno: escursione di circa 3,5 ore ↑↓ m. 200
8° giorno: escursione di circa 5 ore ↑↓ m. 720
Livello2 e 3:
amanti del cammino ed escursionisti
Difficoltà: alcuni tratti ripidi e faticosi specie l’ottavo giorno
Equipaggiamento: leggero


Partenza e arrivo:  Bolzano

1° giorno: Arrivo autonomo dei partecipanti a Bolzano, città considerata la “Porta delle Dolomiti” (vedi: Come Arrivare); sistemazione in albergo. Bolzano offre molte possibilità per impiegare una mezza giornata o solo alcune ore libere.

2° giorno: Incontro in hotel con l’accompagnatore e inizio del tour. Il Geopark “Bletterbach” comprende molte emozionanti attrazioni. L’escursione al “Canyon Altoatesino” ci offre uno spaccato vero e proprio delle Dolomiti, raccontandoci la loro storia “dal vivo”. Ci fermiamo per il pranzo a una malga della zona. Nel pomeriggio abbiamo tempo per rilassarci al Lago di Caldaro, prima di rientrare a Bolzano per il pernottamento.

3° giorno: Le Dolomiti di Brenta, nella provincia di Trento, offrono uno spettacolo non meno di effetto rispetto alle Dolomiti orientali. Da Madonna di Campiglio (m. 1.522) abbiamo in programma un’escursione di circa 3 ore alle cascate di Valle Sinella, col pranzo presso il “Rifugio Cascate”. Nel pomeriggio tempo libero a Madonna di Campiglio, centro più importante della zona, vivace e attrezzata località turistica estiva e invernale.

4° giorno: Da Bolzano raggiungiamo San Cipriano, dopo aver fatto una sosta al Lago di Carezza. Da San Cipriano un’escursione circolare di circa 2 ore e mezzo ci consentirà di ammirare il Catinaccio. Pranzo presso la Malga Hanicker, caratteristico ristoro che offre piatti della tradizione locale. Rientrando a Bolzano nel primo pomeriggio avrete tempo libero per una visita facoltativa a uno dei numerosi musei cittadini.

5° giorno: Oggi un’escursione nella Valle di San Nicolò, nei pressi della Val di Fassa. Partendo da Sauc giungiamo al Lagusel con il suo romantico laghetto e le cascate. Per il pranzo sosta alla baita Ciampiè (m. 1.826).  Torniamo a Sauc. Quindi partiamo con destinazione Alta Val Badia. Percorriamo il Passo Sella (m. 2.244), che ci offre un panorama davvero severo e grandioso. Nel pomeriggio raggiungiamo la Val Badia, dove troviamo sistemazione in albergo.

6° giorno: Attraverso il Passo Valparola arriviamo al Rifugio Bai de Dones, da qui in seggiovia al Rifugio Scoiattoli. Una passeggiata di circa due ore e mezzo ci porta sui luoghi della Grande Guerra e sono molte le testimonianze che ci raccontano le vicende belliche del 1915-’18. Scendiamo a piedi al Bai de Dones. Sosta in località Pocol per il pranzo, nel pomeriggio tempo libero a Cortina d’Ampezzo, meta molto nota, con frequentazioni internazionali di altissimo livello. Rientro in Alta Badia.

7° giorno: Dopo una sosta al Lago di Misurina, arriviamo al Rifugio Auronzo. Le Tre Cime di Lavaredo appaiono in tutto il loro maestoso splendore. Le potremmo ammirare a 360° nell’escursione di circa tre ore e mezzo che vi proponiamo atorno ad esse toccando anche il Rifugio Locatelli (pranzo). Rientro al Rifugio Auronzo, breve sosta e trasferimento in Val Badia.

8° giorno: Dedichiamo l’ultima giornata di questo percorso a una valle meno nota nel cuore delle Dolomiti, quella di Funes. Da Santa Maddalena ci portiamo al Rifugio Zannes (m. 1.685), e da qui saliamo un sentiero, in parte a zig zag, fino a una forcella. La vista delle Odle e del Puez ripaga ampiamente della fatica del percorso. Scendiamo fino al Rifugio Genova, dove pranzeremo. Breve sosta, poi, a S. Maddalena sulla via del ritorno. Rientro a Bolzano in serata.

9° giorno:
Dopo colazione partenza autonoma dei partecipanti. Possibilità di Transfer verso la nuova destinazione.


Note: Il programma potrà subire variazioni per cause di forza maggiore come condizioni atmosferiche avverse, chiusure festive o stagionali di strade, musei, impianti funiviari, eccetera. In questi casi saranno proposte soluzioni alternative.

Cinque notti in hotel 3 o 4 stelle in Bolzano

Trattamento: Pernottamento e colazione (B&B)

Tre notti in caratteristico hotel alpino di 3 o 4 stelle
Trattamento: 1/2 pensione (HB)

Pranzi esclusi


  Numero di partecipanti   2 - 3  4 - 5  6 +  Suppl. singola 
  Tariffa a persona in camera doppia  
 su richiesta   €  2.100,00   €  1.600,00  €  240,00


La quota comprende
Soggiorno e trattamento descritto, trasporto lungo l’itinerario, impianti funiviari, ingressi ai musei, visite guidate
come da programma, accompagnatore di lingua giapponese / inglese / italiana.

La quota non comprende
Spese di viaggio aereo e, se non espressamente richiesto, il trasporto fino alla località di partenza del tour. 
La quota, inoltre, non comprende le bevande durante i pasti, le assicurazioni, le spese personali e ogni altra spesa
non espressamente specificata alla voce “la quota comprende”.
I nostri viaggi
Se cerchi un viaggio nelle Dolomiti e in Nord Italia sei arrivato nel posto giusto. Le proposte che ti offriamo uniscono natura, cultura, enogastronomia e sport in combinazioni diverse in modo che tu possa scegliere la soluzione che più ti aggrada.
Informazioni generali
Tutto quello che devi sapere per viaggiare con noi. I pacchetti viaggio, le dimensioni dei gruppi, le sistemazioni alberghiere, i ristoranti, i pagamenti e le cancellazioni. Un elenco di piccole informazioni e i link alle pagine con più dettagli.
Consigli tecnici
Livelli di preparazione e difficoltà. Le nostre escursioni e i nostri trekking, in genere, possono essere praticati da tutte le persone in buone condizioni fisiche. A volte si richiede qualche esperienza di escursionismo e una buona preparazione.
Fotogallery
 Vai alla lista 

Natura & Cultura
 
 
TOUR DEL GIAPPONE CON OIDEN TOUR
Avrai il privilegio di avere una accompagnatrice giapponese parlante italiano..
 Continua 
 
 
 



Meteo
28.10.20 29.10.20 30.10.20
Citazioni
Jack Kerouac - "On the road"
...Dobbiamo andare e non fermarci mai finché non arriviamo.
- Per andare dove, amico?
- Non lo so, ma dobbiamo andare...